Loading...

In Primo piano

Regali a Palazzo, successo di gusto

Dal 4 all’8 dicembre 35.000 persone hanno partecipato alla manifestazione natalizia di Cna che ha festeggiato i suoi primi dieci anni. Quest’anno protagonista il cibo

Regali a Palazzo, successo di gusto

Clicca sull'immagine per guardare ll'intervista di Cinzia Barbieri Segretario Cna Bologna "Regali a Palazzo da record, in 35.000 a Palazzo Re Enzo"

Regali a Palazzo anche quest’anno ha fatto il record. Circa 35.000 persone dal 4 all’8 dicembre hanno varcato il portone di Palazzo Re Enzo per visitare e partecipare alla manifestazione organizzata da Cna.
www.regaliapalazzo.it

Una partecipazione massiccia che ha visto tanti bolognesi entrare a Palazzo, ma anche tantissimi turisti italiani e stranieri, che hanno scelto Bologna come meta turistica per il Ponte dell’Immacolata.
La manifestazione, che quest’anno ha festeggiato i dieci anni di vita, nell’anno di Expo 2015 di Milano ed in vista del futuro insediamento di F.I.CO – Fabbrica Italiana Contadina, ha visto trionfare decisamente il cibo, che però è stato anche traino e collante per valorizzare tutti gli altri settori presenti a Palazzo Re Enzo, dalla moda al benessere, dall’artigianato artistico all’oreficeria all’arredamento. Il cibo è stato un successo da tutti i punti di vista: dai prodotti alimentari esposti dalle aziende artigiane, prodotti scelti come regalo di Natale da tantissimi visitatori; alle cene spettacolo che hanno visto alternarsi artisti per quattro serate mentre un pubblico numeroso ha potuto sedersi a tavole allestite con eleganza, degustando piatti della tradizione enogastronomica bolognese; ai laboratori e showcooking sempre affollati di pubblico; alla caffetteria con terrazza sulla città dove comodamente seduti si poteva ammirare il panorama dall’alto sul centro di Bologna.
Anche quest’anno sono state apprezzate le iniziative culturali della manifestazione, dalle presentazioni di libri alle mostre, in particolare quella del fotografo Maurizio Galimberti realizzata per il settantesimo di Cna Bologna.
“Regali a Palazzo, come il Cioccoshow, è ormai una manifestazione di valore nazionale, organizzata per la città e per i turisti che arrivano a Bologna – spiega Cinzia Barbieri, Segretario Cna Bologna -. E’ importante che quest’anno insieme alle aziende artigiane di Cna, Regali a Palazzo abbia visto la partecipazione delle aziende agricole di Alleanza per l’Agricoltura e la collaborazione di Confcommercio Ascom Bologna. Questa è una manifestazione infatti che non solo diverte il pubblico, ma porta moltissimi clienti alle aziende, non a caso quest’anno le aziende partecipanti, 115, sono state molto più numerose rispetto agli anni scorsi. Regali a Palazzo insomma è una manifestazione in continua crescita, che merita ulteriori spazi per poter dare valore ad un numero sempre più elevato di imprese artigiane del ‘Made in Bologna’ che danno un grande valore alla città e all’attrazione turistica verso il nostro territorio”.

Regali a Palazzo è stato realizzato da Cna Bologna con il contributo della Camera di Commercio di Bologna, il patrocinio di Comune e Città Metropolitana di Bologna, della Regione Emilia Romagna e della Cineteca di Bologna. In collaborazione con Alleanza per l’Agricoltura (Confagricoltura Bologna, Copagri Bologna, Cia Bologna) e Confcommercio Ascom Bologna. Il sostegno di Carisbo, GM2, Ciicai, Lem carni, Cotabo, Centro Medico Specialistico Bolognese, Ecipar-I mestieri della Bellezza. La partecipazione dell’associazione Susan G. Komen e di Bologna Welcome. Media partnership de Il Resto del Carlino.