Loading...

Editoriale

Cna in campo per i giovani “Verso il futuro”

Di Valerio Veronesi
Di Valerio Veronesi Presidente Cna Bologna

Uno sguardo al futuro ed ai giovani, che del futuro saranno i protagonisti. Con questo impegno si conclude un anno che è stato molto importante per Cna, nel quale sono stati festeggiati con successo i 70 anni dalla nascita dell’associazione con numerose iniziative ed un unico messaggio: “ieri, oggi e domani”.

Dunque non è un caso che due dei progetti più significativi di questo fine 2015 Cna li abbia dedicati ai giovani. “Verso il Futuro”, il titolo è già un programma, ha avuto un boom di iscrizioni: trecento giovani studenti delle superiori (istituti tecnici e licei) si sono iscritti ai corsi organizzati e finanziati da Cna Bologna, dalla sua società di formazione Ecipar e dal suo partner Banca di Bologna. Trecento ragazzi e ragazze che vogliono fare impresa e che nella loro scuola impareranno come si fa a creare un’azienda. Un’esperienza inedita, la prima di queste dimensioni e caratteristiche a livello nazionale, i presupposti del progetto sono una crescente attenzione tra i giovani verso il mondo dell'impresa, ma anche la considerazione che il mercato del lavoro oggi è sempre meno in grado di assorbire dipendenti, dunque l'imprenditorialità può essere un'ulteriore e valida opportunità per un giovane che esce dai banchi della scuola.

E sempre giovani, in questo caso imprenditrici e imprenditori già affermati, sono i protagonisti del Premio giovani Made in Bo promosso da Cna giovani imprenditori Bologna. Che sono stati premiati il 14 dicembre alla Biblioteca Renzi della Cineteca di Bologna, dove si sono svolti tutti gli appuntamenti 2015 del Made in Bo, sempre affollati di giovani interessati a fare impresa o a svilupparla dopo averla appena avviata. Ascoltando storie di altri giovani che ce l’hanno fatta e le opportunità che Cna offre loro.

Tornando alle celebrazioni del settantesimo di Cna provinciale e vedendo quanto è stato realizzato nel 2015 e quanti imprenditori sono stati coinvolti, non possiamo che essere orgogliosi. Certamente il clou è stato l’emozionante concerto di Francesco De Gregori e Irene Grandi in una Piazza Maggiore stracolma di gente.

Ma altrettanto emozionante è stato l’avere organizzato nove appuntamenti che hanno coinvolto praticamente tutte le sedi Cna del territorio bolognese, nove eventi tutti diversi uno dall’altro, con ospiti molto amati dagli artigiani: da Guccini a Mingardi, da Comaschi a Franz Campi a Pizzocchi.

Nel 2015 abbiamo festeggiato i 70 anni con importanti eventi insieme a migliaia di associati

In tutto a questi eventi, che prevedevano quasi sempre una cena per gli associati, si sono seduti a tavola quasi 2.000 imprenditori associati, che oltre a passare una serata speriamo piacevole, hanno fatto relazioni tra di loro e con le Istituzioni, Sindaci e Assessori, presenti a tutte le iniziative.

Il domani dei giovani. L’oggi con gli imprenditori presenti alle nostre iniziative, comprese un Cioccoshow da record e un Regali a Palazzo che ha affascinato come tutti gli anni coi suoi artigiani a Palazzo Re Enzo. Uno “ieri” celebrato nel ringraziare quegli artigiani che con lungimiranza hanno fondato Cna e l’hanno fatta crescere.

Certo è stata anche un anno dove le difficoltà non sono mancate per le imprese e anche Cna non poteva non risentirne, visto che le imprese sono la sua ricchezza. Ma Cna si rimbocca le maniche e guarda al 2016 e agli anni a seguire con fiducia. Se non fosse così non avremmo lanciato un’iniziativa che per noi è strategica, la nuova tessera per gli associati Cna che sarà anche digitale e da gennaio 2016, scaricando l’app IO CNA, consentirà all’associato di avere oltre alle tradizionali opportunità, nuove occasioni per sviluppare il suo business, mettersi in relazioni con altri associati, usufruire di informazioni e di servizi su misura per la sua azienda. Il tutto sul suo smartphone e il suo tablet, strumenti utilizzati ormai dalla maggioranza degli imprenditori e destinati a crescere ulteriormente.

Dunque, auguro a tutti voi un 2016 proficuo e interessante. Sempre con Cna.

Per scrivere a Valerio Veronesi ilpresidenterisponde@bo.cna.it

Tante le nostre iniziative per i giovani, con strumenti smart come la nuova tessera digitale